woman on laptop reviewing a utility bill

Le garanzie sui pannelli fotovoltaici sono tutte uguali? Per nulla!

SunPower ha recentemente annunciato la nuova Garanzia Fiducia Totale. Ma le garanzie dei pannelli fotovoltaici non sono tutte uguali?
Privati
Aziende
Installare un impianto

SunPower ha recentemente annunciato la nuova Garanzia Fiducia Totale. Ma le garanzie dei pannelli fotovoltaici non sono tutte uguali? Da un confronto delle garanzie di diversi produttori sono evidenti le differenze, soprattutto per quanto riguarda i servizi post-vendita. E' buona norma leggere con attenzione tutte le clausole dei contratti di garanzia.

Quando si diventa auto-produttori di energia con il fotovoltaico, nella stragrande maggioranza dei casi per molti anni, probabilmente alcuni decenni, l'impianto non darà assolutamente nessun problema (a patto ovviamente di aver scelto componenti di aziende serie e affidabili e di compiere una regolare manutenzione). È in genere un evento raro, ma può capitare che uno o più pannelli, a un determinato momento del proprio ciclo di vita, mostrino dei difetti di fabbricazione o una drastica diminuzione di potenza. Il proprietario dell'impianto può allora cercare di avvalersi della garanzia sui pannelli, un elemento spesso sottovalutato nel momento dell'acquisto perché si presuppone, erroneamente, che le garanzie siano tutte uguali.

La realtà è ben diversa. Basti pensare che certe garanzie non prendono in carico i costi del lavoro di rimozione dei moduli difettosi e il loro trasporto (talvolta all'estero) al centro di verifica e riparazione. Altre non coprono gli eventuali danni durante il trasporto o non sono più valide se manca il documento che attesta la pulizia annuale dei moduli. Altri i produttori impongono invece un costo minimo se, dopo un reclamo, non vengono rilevati dei difetti.

Quando si intende passare al fotovoltaico, vale quindi la pena mettere a confronto le garanzie proposte dalle diverse aziende. Al fine di evitare delle brutte sorprese in un secondo momento.

La garanzia sui difetti di fabbricazione e sui materiali

Nei contratti esiste una prima tipologia di garanzia che è probabilmente la più facile da comprendere (e da descrivere). È la garanzia di prodotto, che copre i difetti di fabbricazione e quelli dei materiali. La garanzia copre quindi cornice, vetro, EVA (il collante che lega le diverse componenti del modulo), celle solari, scatola di giunzione, connettori e il loro assemblaggio a formare il modulo. Tipicamente, i costruttori propongono garanzie di prodotto da 10 a 15 anni a partire dalla data di installazione (in certi casi la garanzia prende avvio dalla data di acquisto dei moduli). Pochissime aziende, tra cui SunPower, arrivano a 25 anni. Certi produttori non coprono i danni indotti dalla ruggine, da temperature elevate o dall'esposizione ad ambiente marino.La garanzia SunPower esclude invece solamente il contatto diretto con una massa di acqua salata, ovvero l'immersione in mare del pannello.

La garanzia sulla potenza

È la garanzia copre la potenza espressa da modulo ed è quindi strettamente legata alla produzione effettiva. La potenza dei moduli nel corso del tempo diminuisce a causa della degradazione del silicio che compone le celle. La garanzia sulla potenza tiene conto di questo fenomeno fisiologico ed è articolata nel modo seguente (garanzia "lineare"):

  • All'inizio, per un numero di anni che varia in genere da 1 a 5, il modulo dovrà fornire una potenza minima fissata in percentuale sulla potenza di picco o sulla potenza minima di picco (tipicamente tra il 95% e il 98%).
  • Successivamente, si prevede un declino massimo annuo fisso, per una durata complessiva della garanzia di 20-25 anni.

vantaggio per il cliene SunPowerLa nuova Garanzia Fiducia Totale di SunPower rende i pannelli fotovoltaici SunPower® Serie E e Serie X uno degli investimenti di lungo termine più sicuri grazie al più basso tasso di degradazione1White paper "Robust PV Degradation Methodology and Application white paper", presentato alla conferenza 2017 IEEE Photovoltaic Specialists del settore e alla conseguente maggiore produzione di energia – che si traduce in un maggior risparmio – nel tempo.

Poiché i pannelli SunPower sono realizzati per generare energia in modo affidabile per decenni, l'azienda garantisce ora almeno il 98 per cento di potenza per il primo anno, seguito da un tasso massimo di degradazione dello 0,25 per cento ogni anno successivo per 24 anni. Ciò risulta in un livello di produzione senza precedenti del 92 per cento alla fine dei 25 anni in confronto ai pannelli fotovoltaici convenzionali2Con il termine "Pannelli Convenzionali" ci si riferisce a pannelli di silicio cristallino, basati su una architettura della cella con contatti frontali che garantiscono solo l'80 per cento dopo 25 anni.

La garanzia sulla potenza non risolve tutto

Chi acquista un impianto fotovoltaico potrebbe sentirsi in una botte di ferro grazie alla garanzia sulla potenza. Ma non è proprio così perché, purtroppo, la garanzia sulla potenza da sola non è spesso sufficiente a garantire l'acquirente. Se una garanzia di prodotto è valida 12 anni e al tredicesimo il vetro si incrina o la cornice si rompe a causa di un difetto di fabbricazione, ma la potenza di picco rimane comunque superiore a quella prevista dalla garanzia sulla potenza, l'acquirente non può che tenersi il modulo. Una garanzia di prodotto di 25 anni come quella proposta da SunPower risulta quindi maggiormente protettiva nei confronti dell'acquirente. C'è poi da considerare che dal punto di vista tecnico è più complesso avvalersi di una garanzia sulla potenza rispetto a una di prodotto: l'onere e i costi delle misure della potenza in condizioni standard spettano al proprietario dell'impianto (SunPower fornisce in questi casi una lista di laboratori di test ufficialmente riconosciuti). E poi c'è tutto il discorso legato alla garanzia di servizio, che non deve essere assolutamente sottovalutato….

La garanzia di servizio

Ipotizziamo che un pannello non funzioni più e sia comunque coperto dalla garanzia (di prodotto o sulla potenza). Chi paga per la rimozione, il trasporto e la sostituzione di questo pannello? Come si diceva all'inizio, non è detto che l'azienda produttrice si sobbarchi questi costi, ma dipende da che cosa è scritto nella garanzia. Altre garanzie non prevedono la sostituzione del modulo difettoso con uno nuovo, ma solamente un rimborso forfettario in base ai prezzi dei moduli al momento del reclamo (e non ai prezzi all'atto di acquisto, quasi sempre ben più elevati) oppure in base alla differenza tra la potenza fornita dal modulo e quella garantita (ma solo per il periodo di validità della garanzia).

SunPower, invece, si impegna a rimuovere, riparare e reinstallare (o sostituire) il modulo a proprie spese (costi di trasporto inclusi). Ulteriore fattore da considerare è per quanto tempo l'intero impianto o una porzione di esso rimarranno fermi a causa della sostituzione di un modulo difettoso. Anche per questo motivo è opportuno, prima di acquistare un impianto solare, dare un'occhiata alla classifica delle aziende con il numero più bassi di moduli difettosi. Oltre che leggere con attenzione tutte le clausole della garanzia proposta.

La Garanzia Fiducia Totale di SunPower è effettiva dal primo luglio 2017 ed è disponibile per tutti i clienti sui pannelli fotovoltaici SunPower Serie E e Serie X: contattaci per trovare l'installatore autorizzato SunPower più vicino a te.

*Rappresentativo di produttori di pannelli fotovoltaici con efficienza standard. Le informazioni relative alle garanzie dei vari competitor sono state reperite dai documenti di garanzia disponibili sui siti internet dei vari produttori a Giugno 2017

Ricevi i nuovi articoli del blog

Iscriviti per ricevere i nuovi articili del blog via e-mail.
Iscrivimi